Hospital Universitari

Germans Trias i Pujol

Assistenza sanitaria pubblica e di alta complessità

L’Hospital Universitari Germans Trias i Pujol (HUGTP)  è un centro pubblico che presta assistenza sanitaria di alta complessità a circa 800.000 persone nella zona nord di Barcellona e del Maresme, nonché a persone di altri territori catalani con determinate patologie per le quali l’ospedale è il punto di riferimento, raggiungendo circa 1.200.000 abitanti. Inoltre, a sua volta è ospedale generale di base per oltre 200.000 persone di Badalona e di vari comuni della zona.

La gestione dell’ospedale, dove lavorano circa 2.500 professionisti sanitari e parasanitari, è responsabilità della Gerencia Territorial Metropolitana Norte dell’ Institut Català de la Salut (ICS)..

L’ospedale si trova nel campus biomedico di Can Ruti, il parco di salute e ricerca di Badalona, un’area biomedica in grande spolvero dove si trovano anche le installazioni dell’ Institut de Recerca Germans Trias i Pujol (IGTP)  o l’Institut Guttmann, tra i vari altri centri.

Inoltre, l’Università Autonoma di Barcellona (UAB) tiene i corsi di Medicina e Scienze Biomediche nell’edificio della facoltà, che gestisce il campus.

D’altra parte, nell’ospedale lavorano varie aziende pubbliche e fondazioni che erogano servizi e svolgono ricerche in ambito oncologico, della diagnostica per immagini, dell’HIV e del sangue e i suoi derivati: l’Institut Català d’Oncologia (ICO), l’Institut de Diagnòstic per la Imatge (IDI), il Banc de Sang i Teixits (BST), il Centre d’Estudis Epidemiològics sobre les Infeccions de Transmissió Sexual i Sida de Catalunya (CEEISCAT), l’Institut de Recerca de la Sida IrsiCaixa (IrsiCaixa), la Fundació Lluita contra la Sida (FLS) e l’Institut Josep Carreras d’investigació contra la leucèmia (IJC).

Integrazione assistenziale:

L’ospedale ha posto enfasi negli ultimi anni sul lavoro coordinato con l’assistenza primaria dell’ICS e con gli altri fornitori di servizi sanitari e sociosanitari della zona. Questo lavoro è in fase di ultimazione soprattutto nell’assistenza alle persone con infermità multiple croniche, e consta di quattro punti chiave:

  • È stata migliorata l’identificazione specifica di questi pazienti.
  • L’assistenza primaria e l’ospedale hanno migliorato congiuntamente l’individualizzazione della somministrazione e del controllo del trattamento di ogni caso.
  • È stata creata la figura dell’infermiera gestrice di casi, che conosce molto bene i pazienti e che funge da anello di congiunzione tra l’ospedale e l’assistenza primaria.
  • È stata creata un’unità multidisciplinare esperta in pazienti cronici, che include l’infermiera gestrice di casi e personale medico, infermieristico, operatori sociali ed amministrativi.

Ricerca e insegnamento:

Come centro di riferimento nell’assistenza sanitaria dell’area Metropolitana Nord di Barcellona, nel meccanismo dell’ospedale esistono due altri settori di fondamentale importanza: la ricerca, mediante IGTP, e l’insegnamento di corsi sanitari universitari e postuniversitari.
Questo è l’ambito della ricerca in cui il Dottor Joan Francesc Julián e il Dottor Jordi Navinés hanno concepito il dispositivo RUTILIGHT®.

Joan Francesc Julian

Dr. Joan Francesc Julián

Jordi Navines

Dr. Jordi Navinés